Lo SPAZIOFF è un contenitore dei più innovativi e significativi progetti di fotografe italiane emergenti. Uno sguardo femminile sulla fotografia contemporanea. La curatela del progetto è affidata a Efrem Raimondi, famoso per i suoi ritratti, è oggi considerato tra i fotografi più visionari e influenti del panorama italiano. 

Assolutamente femminile.
Malgrado non ami le definizioni di genere, assolutamente femminile.
Perché cercavo una distonia forte.
Non conciliante.
Dai toni diversi ma chiaramente in fuga.
Via! Decisamente altrove. Senza compromessi.
Quasi un rifiuto.
E uno sguardo.
Ironiche, anacronistiche, oniriche, punk, intimiste, leggere, sospese. Tutte diverse.
Tutte uguali: toste. E con un gran bel sorriso.
Sfumate oltre la superficie iconica. Che diventa armatura.
E le capisco…
Ma basta star fermi – molto fermi – e guardare. Non occorre altro.
Cinzia Aze, Elisa Biagi, Lisa Ci, Dana de Luca, Iara Di Stefano, Benedetta Falugi, Sophie-Anne Herin, Laura Lomuscio, Irene Maiellaro, Tiziana Nanni, Paola Rossi.
I testi che accompagnano i singoli lavori sono opera loro.
Con qualcuna ho insistito.
Ma alla fine c’è tutto.

Per saperne di più:

PSPF

Orario apertura settimanale (dal Lunedì al Venerdì) dalle ore 16.00 alle ore 19.00
Orario apertura sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Ingresso libero