Finalisti Officine Fratti

I MAGNIFICI 8

È iniziato ieri con il primo meeting tra gli 8 vincitori borsisti il percorso di definizione degli spazi e del design (com mobili rigenerati) della struttura. Inizia un lungo lavoro che li vedrà impegnati nella costruzione del team di gestione e in una formazione continua ed elastica – grazie alla borsa-lavoro prevista dal progetto. Fino al prossimo ottobre i ragazzi lavoreranno in stretta collabroazione con l’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Perugia – che segue il progetto e con i tutor di Confcooperative Umbria per organizzare lo start up individuali e di gruppo di gestione. Successivamente il progetto prevede l’implementazione e il supporto di tutti i partner coinvolti. Buon lavoro!


I ragazzi di Officine Fratti

VERSO LA SELEZIONE FINALE

Oggi, 5 luglio è stata pubblicata nel sito del Comune di Perugia la graduatoria finale dei giovani che hanno presentato progetti di imprese creative per “Officine Fratti”. I giovani selezionati nei prossimi mesi lavoreranno e saranno affiancati dallo staff di progetto per realizzare le loro idee e diventare un vero team di gestione.

Gli 8 giovani selezionati e i loro progetti: Ester Zampedri (progetto: “ROOMPICAPO: dove nasce l'enigma”); Giulio Rosi (progetto: “VAgraft: Cultural and Manufacturing Heritage”); Eleonora Lippi (progetto: “TA PETITE TIDELAND - QUEL POSTO DOVE SI CREANO I SOGNI”); Elisa Pietrelli (progetto: “ART FOR SOUVENIR”); Giuseppe Agostinelli (progetto: “MeetNet - La realtà della Rete”); Lorenzo Curti (“VINTAGE RUST – Restauro Bici d’epoca”); Elisa Fiandrini (progetto: LA PENNY'S APP) , Claudia La Grassa (progetto: “La mia passione per i pezzi unici di Claudia la Grassa”).